Home    Il Dirigente    Plessi scolastici    Progetti    Contatti  
 

PROCLAMATI I VINCITORI DEL PREMIO DI PITTURA PALIO SAN DONATO

A seguito dello svolgimento del 14° Concorso di Pittura “Palio Sandonato”, dal tema “BIODIVERSITA” la bellezza elaborata dalla natura
  la commissione giudicatrice, presieduta dal pittore musilense M° Andrea Zelio Bortolotti , ha scelto tra trenta elaborati più significativi, le cinque opere finaliste e vincitrici di una borsa di studio di 50€.

Le opere sono state  eseguite da:
Biodiversità normale Il punto come simbolo d'origine L'abbraccio
opera vincitrice
Sabatino Sara       “Biodiversità normale”
Callegher Marta  
“Il punto come simbolo dell’origine”
Zaratin Nazareno    “L’abbraccio”
Universo marino La natura come generatrice di forme
Carpenedo Giacomo    “Universo marino” Frasson Eleonora    
“La natura come generatrice di forme”


la Commissione ha proclamato
vincitrice del 14° concorso
l’opera eseguita da Sabatino Sara
che avrà l’onore di riprodurla sulla tela del Palio “Sandonato”.

La premiazione dei finalisti avverrà a scuola alle ore 11.15 del 7 giugno 2011, in Aula Magna  alla presenza del Dirigente Scolastico, dei responsabili dell’Associazione, degli insegnanti ed anche degli alunni delle classi seconde, futuri partecipanti al progetto. Sempre in Aula Magna verranno esposte le trenta opere selezionate, le finaliste nonché il drappo in tela di cotone del Palio con la riproduzione dell’opera vincitrice.

PALIO SAN DONATO
Edizioni anni precedenti»»

_________________________________________________________________

Concorso di Pittura Palio SAN DONATO - Edizione 2011 - 

La scuola secondaria di primo grado dell’istituto Comprensivo “Enrico Toti” collabora da lungo tempo con l’Associazione Amatori Calcio”San Donato di Musile di Piave  alla realizzazione del progetto “Concorso di Pittura Palio SAN DONATO”, arrivato quest’anno alla sua 14ma edizione.
Lo scopo degli organizzatori del Concorso di Pittura, di aiutare i ragazzi ad amare la pittura e riscoprire il territorio in cui vivono, ha trovato la Scuola pienamente concorde nel cogliere in tale iniziativa un’ulteriore opportunità di crescita personale dei propri alunni.
Il Concorso è riservato ai ragazzi delle classi terze della Scuola secondaria di primo grado e come ormai consuetudine il tema è stato introdotto e trattato ai candidati, in un incontro collettivo in Aula Magna, dal presidente Signor Walter Marion ed i rappresentanti dell’Associazione Amatori Calcio “SAN DONATO”
Il compito di illustrare il tema da svolgere, attraverso immagini e poesie, che spiegano il territorio, è  stato affidato al naturalista Michele Zanetti e allo scrittore e pittore M°Andrea Zelio Bortolotti, che presiede anche  la giuria esaminatrice.
Il Concorso si è svolto esclusivamente a Scuola e le opere, inedite ed espressione del solo autore, sono state eseguite in due fasi: la prima, in un’intera mattinata, per l’esecuzione del bozzetto; la seconda, in una o più giornate scolastiche per completare l’esecuzione dell’opera (durante le ore disciplinari di Arte e Immagine). Per tutto lo svolgimento delle varie fasi del lavoro, gli insegnanti di Arte e Immagine hanno vigilato sullo svolgimento regolare del Concorso. Ogni candidato ha potuto presentare una sola opera in concorso sulla quale è stato applicato un talloncino adesivo su cui recava scritto, a garanzia dell’anonimato, solo il titolo scelto, un eventuale commento sintetico ed un numero d’ordine. Lo stesso numero ha sigillato una busta in cui sono stati invece riportati tutti i dati del candidato, (nome, cognome, numero telefonico, sezione scolastica e di nuovo il titolo dell’opera), e depositata in Presidenza.
In una data concordata preliminarmente, tutte le opere prodotte sono state poi consegnate dagli insegnanti, ai responsabili dell’organizzazione ed un’apposita commissione giudicatrice ne ha selezionate trenta. Successivamente tra queste trenta opere la giuria ne ha scelte ulteriormente cinque definite“finaliste” ed infine, tra queste, una è stata proclamata opera vincitrice del ”Palio SAN DONATO”
(I dati personali degli alunni sono stati utilizzati solo ai fini del Concorso, nel rispetto della L.n°675 del 31.12.1996).
Gli autori delle opere finaliste sono stati avvisati a mezzo lettera e riceveranno una “Borsa di studio” di € 50,00 mentre alla scuola sarà erogato un contributo di € 500.00 per la realizzazione di un progetto culturale collettivo.
La premiazione dei finalisti avverrà a scuola alle ore 11.15 del 7 giugno 2011, in Aula Magna , alla presenza del Dirigente Scolastico, dei responsabili dell’Associazione, degli insegnanti ed anche degli alunni delle classi seconde, futuri partecipanti al progetto. Sempre in Aula Magna verranno esposte le trenta opere selezionate, le finaliste nonché il drappo in tela di cotone del Palio con la riproduzione dell’opera vincitrice. A ricordo di questa esperienza infine a tutti gli alunni delle classi terze verrà consegnata una maglietta con la stampa dell’opera vincitrice. 

logo paliosandonato 
PalioSandonato