Home   Il Dirigente    Plessi scolastici    Progetti   Contatti  
 

Istituto Comprensivo "E. Toti" - Musile di Piave

Attivitā e procedimenti


___________________________________________________________________

L'elenco delle tipologie di procedimento svolte da ciascun ufficio di livello dirigenziale non generale, i termini e le scadenze per la conclusione di ciascun procedimento

Per quanto concerne le tipologie di procedimento svolte da ciascun ufficio, per informazioni dettagliate sulla consegna di documenti, oppure per eventuali contatti, vedasi la pagina relativa all'Articolazione degli uffici (segreteria), contenente i recapiti, gli indirizzi, gli orari e il personale incaricato dei vari adempimenti.

Sezioni informative sui procedimenti:

  • Modulistica (compresi i fac-simili per le autocertificazioni): modulistica ed informativa per le famiglie modulistica per il personale
  • Modalitā per l'effettuazione di pagamenti: si pubblicano i codici identificativi dell'utenza bancaria (IBAN) sulla quale si possono effettuare i pagamenti mediante bonifico o bollettino postale.
    Istituto Comprensivo "Enrico Toti", via Marconi 3 - 30024 Musile di Piave (VE)
    Conto Corrente Bancario (C.C.B.): IT06 V034 3136 2840 0000 0164 190 - Banca Carige Italia SpA, filiale di San Donā di Piave
    oppure:
    Conto Corrente Postale (C.C.P.): 000017963307
    Dati da indicare obbligatoriamente nella causale di versamento: specificare se:
    • contributo volontario (con cognome e nome dell'alunno, scuola e classe);
    • quota assicurativa (con cognome e nome dell'alunno, scuola e classe oppure con cognome, nome e plesso se si versa per il personale).

    Varie:
    - Codice Meccanografico (C.M.): VEIC82600X
    - Codice Fiscale (C.F.): 84003920273

Responsabili

L'unico responsabile dei procedimenti e dell'unitā organizzativa č il Dirigente Scolastico  Prof. Nando di Legami VEIC82600X@istruzione.it

Termini

Il termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso e ogni altro termine procedimentale rilevante, come previsto dalla legge, č di 30 giorni (Legge 214/1990).

Soggetto a cui č attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo

Strumenti di tutela

Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione:

  • tentativo di conciliazione;
  • ricorso al giudice ordinario o al TAR.